Bellezza

pubblicità
Differenti tipi di stoviglie

Differenti tipi di stoviglie

AntipastiPrimi piattiSecondi piattiContorniDessertLiquori cocktails e drinksSalse

Come è fatta l''acquaGlossario dei termini dell''acqua

Igiene e sicurezza degli alimentiGlossario dei termini alimentariOrganizzazione della cucinaGlossario dei termini di cucinaRistorazione collettiva

Come e perchèPrevenzione degli infortuni nelle pulizieH.A.C.C.PPulizia, il valore aggiunto che fà la differenza

Igiene e sanificazione ambientaleGlossario di igiene e sanificazione ambientale

Home Lavastoviglie Differenti tipi di stoviglie

Ogni tipo di stoviglia necessita di metodi e prodotti detergenti specifici. E'' perciò importante classificare i differenti tipi di stoviglie che si utilizzano nella cucina professionale.LE STOVIGLIE UTILIZZATE DAI CONSUMATORI: è la categoria più importante e raggruppa l''insieme dei piatti, tazze, piattini bicchieri e posate che vengono utilizzate nel corso della consumazione dei cibi. Tali stoviglie si possono suddividere in due modi.IN FUNZIONE DEL MATERIALE DI CUI SONO FATTE, PORCELLANA: fine, resistente, estetica, essa viene utilizzate negli alberghi ed è abbastanza costosa; maiolica: meno fine e più fragile, la si trova generalmente nei comuni ristoranti poiché è abbastanza a buon mercato; vetro: resistente, pulito, a volte colorato; le stoviglie di vetro sono a buon mercato e si trovano più frequentemente nei ristoranti a menù fisso; plastica: molto resistenti, queste stoviglie sono abbastanza costose e sono convenienti per alcuni tipi di ristorazione, aerea o marittima, perché sono molto leggere.IN FUNZIONE DEL LORO UTILIZZO: piatti fondi: per le minestre, i risotti, i vari tipi di pasta, ecc.; piatti piani: che possono essere grandi, medi e piccoli; stoviglie per prima colazione: per il the, il latte, la cioccolata, il caffè, ecc.. Per le stoviglie utilizzate dai consumatori negli ospedali, bisogna fare una distinzione tra: stoviglie destinate ai malati e stoviglie destinate al personale.LA BATTERIA DA CUCINA: è il materiale utilizzato al momento della preparazione, della cottura e del confezionamento dei cibi. Si tratta in genere di grossi recipienti come marmitte, casseruole, pentole, friggitrici, oltre naturalmente a tutta l''attrezzature, mestoli coli, ecc..IL MATERIALE DI TRASPORTO: si tratta di carrelli e di vassoi utilizzati per il trasporto di tipi differenti di stoviglie e di cibi attraverso vari ambienti all''interno della cucina o dalla cucina alla sala ristorazione.

Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web.Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d''autore si prega di avvisare via e-mail per la loro immediata rimozione.

pubblicità
www.skorne-choroby.pl www.stawy.info www.xn--wszystkodowosow-9sc.pl